I Farnese, una grande dinastia

Venerdì 13 novembre 2020 si svolgerà presso il Palazzo Galli in via Giuseppe Mazzini 14 a Piacenza il Congresso Internazionale di Studi Farnesiani «“I Farnese, una grande dinastia” nascita, affermazione ed alleanze nella storia europea».

L’evento è organizzato con il patrocinio della Confédération Internationale de Généalogie et d’Héraldique, dell’Istituto Araldico Genealogico Italiano, della Banca Popolare di Piacenza, e vede il coinvolgimento anche di Académie Internationale de Généalogie, Institut International d’Etudes Génealogiques et d’Histoire des Familles, Instituto International de Genealogia y Heraldica, Istituto Italiano per la Storia di Famiglia, Famiglie Storiche d’Italia, Federazione delle Associazioni Italiane di Genealogia, Storia di Famiglia, Araldica e Scienze Documentarie, International Federation of Schools of Family History; Studium – Accademia di Casale e del Monferrato. Sono inoltre previste partecipazioni di alcuni Capi di Case Reali ed altre personalità.

Questo convegno del 13 novembre 2020, fa seguito all’evento dallo stesso titolo che si è tenuto il 23 marzo 2018 a Palazzo Farnese in Piacenza, un incontro in occasione del 460° anniversario dall’inizio della costruzione di Palazzo Farnese e del 25° anniversario della nascita dell’Istituto Araldico Genealogico Italiano – IAGI. Il Convegno faceva parte di una quadrilogia congressuale che dopo il primo appuntamento dedicato esclusivamente ai Farnese è proseguito a Napoli il 22 settembre 2018 con “I Borboni delle Due Sicilie e il Regno di Napoli”, a Palermo il 10 novembre 2018 con “I Borboni delle Due Sicilie e il Regno di Sicilia” e che si è concluso a Madrid nel 2019 con “La discendenza dei Farnese ancora sul trono”.

I Farnese furono un’influente e nobile dinastia del Rinascimento italiano, che governò il Ducato di Parma e Piacenza, dal 1545 al 1731, e il Ducato di Castro, dal 1537 al 1649. Tra i suoi membri più importanti si ricordano Papa Paolo III, il Cardinale Alessandro Farnese, il Duca Alessandro Farnese (III Duca di Parma e Piacenza, IV Duca di Castro, e Governatore dei Paesi Bassi spagnoli) e la Regina Elisabetta Farnese (regina consorte di Spagna e ultima erede dei Farnese). I Farnese, inoltre, furono grandi mecenati d’arte e durante i secoli collezionarono o fecero commissionare molte opere, che fanno parte di quella raccolta che è oggi nota come Collezione Farnese. Inoltre, la famiglia fece realizzare molti edifici, come il Palazzo Farnese e la Chiesa del Gesù a Roma.

Da annotare che durante il convegno verrà dato ampio spazio al Sacro Miliare Ordine Costantiniano di San Giorgio, probabilmente il più diffuso Ordine cavalleresco in Italia, le cui vicende storiche sono intimamente legate alla storia dei Farnese.

Da segnalare infine che fra i relatori era previsto l’intervento del professor Carlo Tibaldeschi, recentemente scomparso; gli organizzatori da noi interpellati in merito, ci hanno confermato che il professor Tibaldeschi aveva già fatto pervenire il testo scritto del suo intervento prima della sua dipartita, e dunque proprio di tale testo potrà essere data pubblica lettura.

Tibaldeschi Carlo

Il prof. Carlo Tibaldeschi

Programma del Convegno Internazionale di Studi Farnesiani “I Farnese, una grande dinastia” il 13 novembre 2020 a Piacenza presso Palazzo Galli

09.15 Saluti: Avv. Corrado Sforza Fogliani, Presidente del Comitato Esecutivo della Banca di Piacenza, Istituto ospitante; S.A.I.R. l’arciduca Josef Karl von Habsburg-Lothringen; S.A.S. il Principe Don Maurizio Gonzaga del Vodice di Vescovato; S.E. il Duca Don Diego de Vargas-Machuca.
Presentazione Convegno: Pier Felice degli Uberti e Marco Horak.
10.00 STEFANO PRONTI: Araldica e mitografia dei Farnese.
10.25 MANUEL LADRON DE GUEVARA: Reinas de España y de Portugal del linaje Farnese.
10.50 GIAN PAOLO BULLA: Ius fisci, tributi e bilanci nei Ducati Farnesiani di Parma e Piacenza. Cenni.
11.15 MARCO HORAK: L’affermazione del prestigio di una dinastia attraverso il collezionismo d’arte: il caso dei Farnese.
11.40 CIRO ROMANO: I Farnese nella Chiesa, dinamiche familiari nelle carriere ecclesiastiche.
12.05 PAOLO ZAMPETTI: La discendenza di papa Paolo III Farnese.
12.25 EUGENIO GENTILE: Strategie militari farnesiane: l’evoluzione nel tempo della funzione della cinta muraria cinquecentesca di Piacenza.
12.50 GIUSEPPE COSTANZO: I Farnese del ramo di Latera: da Bartoloneo I a Girolamo il Cardinale.
13.15 Pausa.
14.30 DON ANTONIO POMPILI: Esempi di araldica ecclesiastica farnesiana.
14.55 GIORGIO EREMO: Il caso di Erasmo II Malvicini Fontana: bandito dal Ducato, ma sempre nelle grazie di Ottavio Farnese.
15.20 ALESSANDRO MALINVERNI: La committenza d’arte di Antonio Farnese.
15.45 GIONATA BARBIERI: Costantiniani nei secoli XVI e XVII: tra cavalleria ed epica.
16.10 MANRICO BISSI: Il trono insanguinato. Due grandi congiure contro la dinastia Farnesiana (1547-1612).
16.35 MIMMA BERZOLLA GRANDI: I cavalli farnesiani del Mochi: da monistico ex-voto a opere universali.
17.00 VALERIA POLI: I Farnese e l’urbanistica moderna.
17.25 MARIA CRISTINA SINTONI: L’araldica dei Farnese e la ceramica: l’evoluzione decorativa dello stemma.
17.50 MARIANO ANDREONI: Uno dei grandi eventi in Casa Farnese: Il matrimonio di Alessandro Farnese con Maria di Portogallo.
18.15 CARLO TIBALDESCHI: I Borboni delle Due Sicilie e il Regno di Napoli.
18.40 PIER FELICE DEGLI UBERTI: L’Ordine Costantiniano di San Giorgio e le sue trasformazioni dopo l’estinzione dei Farnese.

Comitato Scientifico

†S.A.R. la Principessa Maria Teresa di Borbone Parma, Presidente d’Onore
Pier Felice degli Uberti, AIG, AIH, ICOC, IIGH, Presidente
Paulo Fernando de Albuquerque Maranhão (Brasile)
Luigi de Anna, ICOC (Finlandia)
†Giovanni Buttarelli
Landolfo Ambrogio Caracciolo di Melissano
Bruce Drurie, AIG, IIGH (Regno Unito)
Stanislaw Dumin, AIG, aih, ICOC, IIGH (Russia)
Domenico Ferrari Cesena
Eugenio Gentile
Antonella Gigli
Maurizio Gonzaga del Vodice di Vescovato
Marco Horak, AIG, ICOC, IIGH
Manuel Ladron de Guevara e Isasa, AIG, IIGH (Spagna)
Manfredi Landi di Chiavenna, ICOC
Alberto Lembo, aig, ICOC
Carlos Mack Castelletti (Austria)
Carlo Emanuele Manfredi, ICOC
Manuel Pardo de Vera y Díaz, AIG, IIGH (Spagna)
Stefano Pronti
Denis Racine, AIG (Canada)
Roger Rossell (Andorra)
Michel Teillard d’Eyry, AIG, ICOC, IIGH (Francia)
†Carlo Tibaldeschi, AIG, AIH, ICOC, IIGH
Diego de Vargas-Machuca, ICOC

Comitato d’Onore

S.A.I.R. l’Arciduca Josef Karl von Habsburg-Lotringhen, Presidente Historical Families of Europe – HFE; S.E. il Duca Don Diego de Vargas-Machuca, Presidente di Famiglie Storiche d’Italia – FSI; S.A.S. il Principe Don Maurizio Gonzaga del Vodice di Vescovato, Vice presidente di Famiglie Storiche d’Italia – FSI, Vice presidente di Historical Families of Europe – HFE; Pier Felice degli Uberti, Presidente Istituto Araldico Genealogico Italiano – IAGI; Corrado Sforza Fogliani, Presidente Comitato Esecutivo della Banca di Piacenza; Manuel Pardo de Vera, Presidente Real Asociación de Hidalgos de España – RAHE; †Carlo Tibaldeschi, Presidente dell’Istituto Italiano per la Storia di Famiglia – IISF; Marco Horak, Deputy Chairman International Commission for Orders of Chivalry – ICOC; Michel Teillard d’Eyry, Presidente dell’Accademia Internazionale di Genealogia – AIG; Valérie Arnold-Gautier, Presidente Fédération Française de Généalogie – FFG; Stanislav Vladimirovich Dumin, Consiglio Araldico del Presidente della Federazione Russa; Carlo Emanuele Manfredi, International Commission for Orders of Chivalry – ICOC; Manfredi Landi di Chiavenna, International Commission for Orders of Chivalry – ICOC.

Le abbreviazioni riguardano solo organizzazioni internazionali di indiscusso valore scientifico quali:
AIG Académie Internationale de Généalogie
aig Associato Académie Internationale de Généalogie
AIH Académie internationale d’Héraldique
aih Associato Académie internationale d’Héraldique
ICOC International Commission for Orders of Chivalry
IIGH Instituto Internacional de Genealogia y Heraldica

Per informazioni: Ufficio Relazioni Esterne Banca di Piacenza – Telefono: 0523 542357

Articoli correlati: “Nobiltà”, rivista di araldica, genealogia, ordini cavallereschi“

.

Stemma farnese

Esempio di araldica lapidea: Antico stemma dei Farnese a Nepi

13 ottobre 2020
Redazione

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Ottobre 2020
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV