Convegno araldico a Roma

Si è svolto ieri, domenica 19 giugno, a Roma, presso la Casa dell’Aviatore – Circolo Ufficiali dell’Aereonautica, per iniziativa dell’Accademia di Studi Araldici Nobiliari e Cavallereschi, un simposio denominato “Convegno Araldico”.

All’evento sono intervenuti:

  • Paolo Di Giovine di Roccaromana: Gli Ordini cavallereschi merovingi ed il Sacro Ordine dei Cavalieri Portaspada
  • Enzo Modulo Morosini: L’importanza di preservare la memoria familiare nell’era digitale
  • Cristina Di Silvio: La situazione delle donne e dei bambini nei territori colpiti dalla guerra
  • Fabio Pierri Pepe: La Casa Reale di Godenu
  • Fulvio Lupieri Tamantini: Storia della Nobile Compagnia del Merito Nubiano
  • Vincenza Palmieri: Diritti umani e famiglia
  • Christian Agricola: L’Accademia ADUOMSSAN e gli eventi araldici

Scheda di approfondimento
Accademia di Studi Araldici, Nobiliari e Cavallereschi

logo

L’Accademia di Studi Araldici, Nobiliari e Cavallereschi, è stata istituita nel 2020 per volontà di Fabio Pierri Pepe, sotto il titolo di marchese di San Severo, per promuovere le ricerche storiche e documentali, tutelare la storia e le tradizioni araldiche, senza avere alcun fine di lucro.
Fra i fini istituzionali anche l’intervento per dirimere eventuali controversie sull’attribuzione di titoli, stemmi e predicati.

Fra le sue realizzazioni si segnalano:

Il Tribunale Internazionale Arbitrale dell’Accademia di Studi Araldici, Nobiliari e Cavallereschi, presieduto dal prof. avv. Augusto Sebastio, “per il riconoscimento di titoli nobiliari, stemmi e predicati” con l’intento di sopperire alle carenze dello Stato italiano che non riconosce alcun valore ai titoli nobiliari, non tutela gli stemmi familiari, e adotta criteri estremamente limitanti per il riconoscimento dei predicati nobiliari.

La Collana editoriale di Studi Araldici, in seno alla Casa Editrice & Libraria Edit@, per promuove ricerche storiche e documentali, tutelare la storia e le tradizioni araldiche, raccogliere gli studi, le ricerche, gli atti e gli approfondimenti dell’Accademia. La collana è diretta dal Prof. Avv. Pietro Francesco Pierri dei Baroni di Sant’Angelo a Fasanella.

Il Premio Internazionale di Araldica dei Marchesi di Sansevero, per premiare coloro che si siano distinti per aver approfondito gli studi araldici, o aver contribuito a divulgarne le tematiche.

Pagina Facebook dell’Accademia di Studi Araldici, Nobiliari e Cavallereschi
.
Dati i frequenti equivoci, si precisa che l’ente araldico oggetto dell’articolo è estraneo al Centro Studi Araldici, ente editore di questo giornale.

Articoli correlati: Premio Internazionale di Araldica dei Marchesi di Sansevero

Foto Centro Studi Araldici: Conferenza araldica a Garbagnate Milanese
20 Giugno 2022
Giovanni Moneta

Cerca negli articoli

Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV