Libro del sangue

La genealogia è una scienza fatta di vertigini: è incredibile quanto di se stessi si possa scoprire ricercando tra atti e documenti le storie della propria famiglia“; così Matteo Trevisani quando gli chiediamo cosa sia per lui la genealogia.

Trevisani è infatti l’autore di “Libro del sangue“, fenomeno editoriale delle ultime settimane, per noi particolarmente interessante perchè coprotagonista della vicenda è niente meno che la genealogia: “Libro del sangue – aggiunge Trevisani quando gli chiediamo del libro – parte da una di queste storie di famiglia: il racconto di una sequenza di naufragi che parte dal capostipite, Lorenzo Trevisan nella metà del ‘500, e arriva fino a noi, nel 1956“.

Quello che si rivela essere un racconto avvincente inizia quando Matteo Trevisani riceve una mail con in allegato un albero genealogico della propria famiglia, ed analizzandolo si rende subito conto che questo albero rispetto a quello da lui conosciuto ha una particolarità: a un certo punto le linee degli avi divergono, lasciando apparire nelle pieghe delle nascite e delle morti da lui ignorati, accadimenti sconosciuti, segreti; e poi … naufragi ricorrenti.

pagina
Una pagine de “Libro del sangue” di Matteo Trevisani, il prologo con la scoperta della maledizione che perseguita la famiglia Trevisani

Inoltre l’albero non riporta soltanto nomi e date di nascita e di morte degli antenati, ma anche la data di morte di Matteo: il 21 settembre, di lì a meno di una settimana di distanza.

La ricerca sulla propria linea familiare si intreccia dunque improvvisamente a questa nuova, spasmodica e repentina, su cosa si celi davvero dietro questo strano evento.

Intanto lo spettro di un’altra vita, e di una balena mitica, che tormenta la sua famiglia da generazioni, aleggia sul passato e sul tempo a venire. E Matteo si trova così impegnato in una corsa affannosa per cercare di capire cosa gli stia accadendo davvero e chi sia il misterioso mittente che sembra conoscere il destino che, forse, lo attende…

Ho scritto questo libro – ci racconta l’autore in merito alla genesi del suo lavoro – per chiarire a me stesso il senso delle cose che vengono tramandate, le eredità che si trasformano in lasciti, e quella vita psichica che governa i rapporti tra membri di uno stesso lignaggio. Per scriverlo ho studiato la genealogia e sono affondato nelle immagini dell’araldica, che hanno colonizzato i miei sogni per anni“.

E così, pagina dopo pagina, la genealogia si illumina di luce nuova, che assegna a questa disciplina una funzione inedita.

Fra i meriti di Trevisani – e lo confermano numerosi commenti raccolti in rete – vi è quello di aver stimolato la curiosità, se non l’interesse, verso la genealogia, anche in chi a tutto pensava fuor che a questa disciplina.

Libro del sangue” sul sito Internet dell’editore Edizioni di Atlantide


Scheda Biografica
Matteo Trevisani

Trevisani

Nato a San Benedetto del Tronto nel 1986, vive a Roma.

Scrittore ed editor, è laureato in Filosofia e Storia della filosofia. Oltre che di letteratura si occupa di storia della magia, astronomia e genealogia (tiene periodicamente dei corsi alla Scuola Holden su scrittura e genealogia). Editor di Edizioni Tlon e redattore di Nuovi Argomenti, ha scritto o scrive su La Lettura del Corriere della Sera, Internazionale, Rivista Studio, Sirene, L’indiscreto. Per la rivista L’Ultimo Uomo si è occupato di pugilato.

Per Edizioni Atlantide ha pubblicato Libro dei fulmini (2017, finalista al Premio Berto, finalista al Premio biblioteche di Roma), Libro del Sole (2019, Premio Comisso under 35) e Libro del sangue (2021).

Il sito Internet personale di Matteo Trevisani
.

Articoli correlati: Gran Premio Scudo d’Oro 2020 a “Il sigillo di famiglia”

copertina
La copertina di “Libro del sangue” di Matteo Trevisani, pubblicato da Edizioni di Atlantide nel 2021
15 Dicembre 2021
Raffaele Coppola

Cerca nel sito

Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV