Gazzettino Araldico numero 31

Inizierà in queste ore la distribuzione del nuovo numero del Gazzettino Araldico, la newsletter digitale del Centro Studi Araldici, che con cadenza semestrale aggiorna circa le novità del CESA e del mondo delle discipline documentarie della storia (araldica, genealogia, ordini cavallereschi, diritto nobiliare, vessillologia, faleristica,…).

Come ormai da diversi anni la pubblicazione si divide in tre parti: la prima dedicata alle attività del Centro Studi Araldici, la seconda di informazione a 360° su quanto accade nell’ambito delle scienze documentarie della storia, la terza conclusiva.

In questo nuovo numero la prima parte è aperta da un resoconto sulle attività svolte nell’ultimo anno dal CESA con un accenno ai programmi per il futuro; ad esso segue la presentazione del nuovo volume edito dal Centro Studi Araldici, “L’araldica religiosa nella galleria dei papi – Atti del 1° Convegno Internazionale sull’araldica”, e la presentazione dei tre volumi del “Gazzettino Araldico – Raccolta“, che propongono in formato cartaceo i numeri del Gazzettino usciti tra il 2006 (anno di nascita di questa newsletter) ed il 2020. Si prosegue quindi con un servizio sulle novità introdotte nel modo di fare informazione da parte del “Notiziario Araldico” e con la presentazione della pagina Facebook dello stesso quotidiano digitale. A chiudere come di consueto le notizie in breve dal CESA.

La seconda parte invece è aperta dai necrologi, prosegue con la rubrica “araldica viva”, ed è conclusa da una selezione dalla cronaca riportata nell’ultimo semestre dal Notiziario Araldico, che nel caso specifico interessa la genealogia e l’Ordine del Santo Sepolcro.

La terza parte infine è aperta dalle presentazioni dei volumi inviati alla redazione, prosegue con la presentazione delle pubblicazioni cartacee edite dal Centro Studi Araldici, e si conclude con la nuova rubrica “Diario Centro Studi Araldici”, cui segue l’ “ultima di copertina”.

Come sempre il Gazzettino Araldico è messo a disposizione degli interessati che ne abbiano fatto richiesta(link), in maniera del tutto gratuita, tramite l’invio a mezzo mail di un link da cui la pubblicazione è scaricabile; per non incorrere nei blocchi anti-spam la distribuzione del link avviene però spalmata su più giorni.


Scheda di approfondimento
Gazzettino Araldico


Il “Gazzettino Araldico” è una newsletter semestrale, l’house organ come si dice in ambito editoriale, del Centro Studi Araldici (CESA); uno strumento destinato cioè a quanti siano interessati all’attività di tale ente culturale, per informarli in merito alle iniziative programmate o realizzate da esso.

Una newsletter digitale, diffusa cioè sotto forma di file pdf scaricabile da Internet, e non dunque come pubblicazione cartacea.

Negli anni il Gazzettino Araldico, che ha iniziato le proprie pubblicazioni nel 2006, si è progressivamente evoluto, come si è progressivamente evoluta l’attività dell’ente di cui riferisce l’attività, divenendo anche un interessante testimone di quanto occorso all’araldica – e a ciò che in Italia intorno ad essa gravita – in questo arco di tempo; tassello minimo, ma pure significativo, dei mutamenti sociali dell’epoca in cui la funzione di questa newsletter si sta esplicando.

Per richiedere l’invio gratuito del Gazzettino Araldico
 .

Scheda di approfondimento
IL CENTRO STUDI ARALDICI

Stemma Centro Studi Araldici

Il Centro Studi Araldici (CESA) è un’associazione di utilità sociale senza scopo di lucro creata con atto notarile pubblico, che è impegnata nella salvaguardia e nella promozione di una delle discipline più peculiari della nostra tradizione culturale: l‘araldica.

L’attività dell’ente è incentrata su una significativa serie di iniziative che a carattere gratuito consentono un facile approccio alla materia da parte del più ampio pubblico possibile, quali:

Stemmario Italiano, la più vasta raccolta on line di stemmi familiari italiani consultabili dal pubblico liberamente e gratuitamente (www.stemmario.it);

Gran Premio Scudo d’Oro“, prestigioso riconoscimento volto a premiare, valorizzare ed incoraggiare l’impegno in ambito araldico nelle sue diverse forme;
oltre ad altre proposte, sempre improntate alla divulgazione e caratterizzate dalla gratuità (Gran Premio Scudo d’Oro).

Notiziario Araldico, il primo ed unico quotidiano al mondo ad occuparsi esclusivamente di araldica e delle discipline documentarie della storia (www.notiziarioaraldico.info).

Rapporto Nazionale sullo Stato dell’Araldica in Italia” che annualmente monitora presenza ed incisività dell’araldica nel contesto sociale italiano;

Gazzettino Araldico, la newsletter gratuita, con periodicità semestrale (Gazzettino Araldico);

Araldica On Line il primo storico portale dedicato alla materia (http://araldicaonline.centrostudiaraldici.org);

Il Centro Studi Araldici ha inoltre realizzato una serie di servizi inediti che costituiscono un contributo di assoluto rilievo storico alla ricerca araldica, quale ad esempio la soluzione digitale che consente di risalire al casato d’appartenenza partendo dalla conoscenza della sola immagine dello scudo; si tratta della soluzione ad una problematica che ha afflitto gli studiosi della materia per più di nove secoli. Un contributo epocale per lo studio di questa disciplina.

Per maggiori dettagli: Centro Studi Araldici
.

Articoli correlati: Nuovo numero del Gazzettino Araldico

prima pagina
La prima pagina del Gazzettino Araldico n° 31, uscito il 13 dicembre 2021
13 Dicembre 2021
Redazione

Cerca nel sito

Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV