Aquilante Rocchetta e il Santo Sepolcro in Sicilia

E’ stata annunciata l’uscita di un nuovo volume curato da Alessio Varisco: “Itinera ad Loca Sancta Aquilante Rocchetta e il Santo Sepolcro in Sicilia“, che stando alle anticipazioni tratterà della “letteratura odeporica e l’antico Rituale di Investitura presso l’Anastasi gerosolimitana“, ovvero del viaggio in Terra Santa di Aquilante Rocchetta e della descrizione da egli fornita dei rituali di investitura cinquecenteschi dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro.


Scheda di approfondimento
L’Ordine del Santo Sepolcro di Gerusalemme



La tradizione vorrebbe che l’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme (detto anche Ordine del Santo Sepolcro di Gerusalemme e abbreviato in OESSG), sia stato fondato da Goffredo di Buglione con lo scopo di difendere, se necessario con le armi, il Santo Sepolcro, e di proteggere e consentirvi l’accesso e le celebrazioni, dopo la riconquista di Gerusalemme da parte delle armate cristiane nel 1099.
I primi documenti che attestano un’investitura di Cavalieri denominati “del Santo Sepolcro” sono però del 1336.
Nel 1868 Pio IX promosse la ricostituzione dell’Ordine che si aprì alle donne con la nomina delle Dame del Santo Sepolcro grazie a Leone XIII, nel 1888.

Si tratta di un Ordine Cavalleresco di Diritto Canonico e Persona Giuridica Vaticana.

Negli ultimi secoli la difesa in armi del sepolcro di Cristo è, ovviamente, venuta meno e sono cambiate le prerogative e gli obblighi dei confratelli e consorelle aderenti.
Nelle sue stesure più recenti, lo statuto dell’Ordine si propone di rafforzare nei suoi membri la pratica della vita cristiana, di sostenere ed aiutare le opere e le istituzioni culturali, caritative e sociali della Chiesa Cattolica in Terra Santa – particolarmente quelle del Patriarcato Latino di Gerusalemme, con il quale l’Ordine mantiene legami tradizionali fin dal 1847, anno del ripristino del Patriarcato da parte di Papa Pio IX – di conservare e propagare la fede in quelle terre, interessando a tale scopo i cattolici sparsi in tutto il mondo, di sostenere i diritti della Chiesa Cattolica in Terra Santa.

Attuale Gran Maestro dell’OESSG è Sua Eminenza Reverendissima, il Signor Cardinale Fernando FILONI.

Sito istituzionale dell’ Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, Ordine del Santo Sepolcro

Immagine Mathieu Chaine: l’arma dell’Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme
.

Scheda di approfondimento
Alessio Varisco



Nato a Monza dove vive e lavora, ha conseguito la maturità artistica e quindi il diploma all’Accademia di Belle Arti di Brera, si è laureato in Magistero pedagogico didattico presso l’Istituto superiore di scienze religiose di Milano, conseguendo successivamente la laurea specialistica in Arti e antropologia del Sacro conseguendo il massimo dei voti e la lode.

Art director dell’associazione no-profit Técne Art Studio. Professore di storia dell’arte e disegno e religione cattolica al Liceo scientifico ed al liceo artistico di Monza, docente all’Università 3 di Carate Brianza, dipartimento Storia della Chiesa (Ordini Monastico Cavallereschi).

Saggista (quotidiani “Avvenire”, “Libertà”), collaboratore di diversi periodici (de “Il mondo della Bibbia”, “L’Orma. Trimestrale di informazione spiritualità e cultura del Sovrano Militare Ordine di Malta, Delegazione di Lombardia”), co-fondatore del progetto “Domus Templi” e direttore della rivista on-line “Antropologia Arte Sacra”, ha pubblicato numerosi volumi, tra cui “San Giorgio, i Costantiniani, i Borbone Due Sicilie e i loro Ordini Dinastici“, Arcidosso, Effigi Edizioni, 2015;  “Nel Mio Nome. Piccola Enciclopedia degli Ordini Dinastici toscani“, Arcidosso, Effigi, 2015; tefano I: un Santo Papa martire e il suo ordine, Arcidosso, Effigi, 2015; “I segni dei Cavalieri. Giovanniti, Templari e Cavalieri di Stefano in Alta Maremma“, Arcidosso, Effigi, 2014; “Ordini Dinastici Toscani, Pessano con Bornago, Mimep Docete, 2014; “Fides et caritas. Il Beato Gherardo de’ Saxo e i 900 anni dell’Ordine di San Giovanni di Gerusalemme, di Rodi e di Malta (con catalogo delle decorazioni e gradi del Sovrano Militare Ordine di Malta e dell’Ordine pro Merito Melitensi civile e militare)“, Arcidosso, Effigi, 2013; “San Rainaldo e la soluzione dei Templari“, Arcidosso, Effigi, 2012.
.

Articoli correlati: Varisco intervistato da Letture.org

copertina
La copertina de “Aquilante Rocchetta e il Santo Sepolcro in Sicilia” di Alessio Varisco
20 Ottobre 2021
Giovanni Moneta

Cerca nel sito

Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV