Laboratori araldici a Pistoia

Nel fine settimana del 2 e 3 ottobre Pistoia ha proposto un autentico tuffo nel passato grazie al “Festival dei luoghi medievali” (sabato 2 ottobre), ideato e coordinato dall’associazione Musike’, e a “Pistoia Medioevo e Rinascimento” (domenica 3 ottobre), organizzato dalla Compagnia dell’Orso, entrambi svolti in compartecipazione con il Comune di Pistoia.

Quest’anno il “Festival dei luoghi medievali”, che ha ottenuto il patrocinio di Enit -Ente Nazionale italiano per il turismo-, ha portato a compimento la firma di un protocollo d’intesa fra sedici Comuni italiani rappresentativi di sette Regioni (Pistoia, Serravalle Pistoiese, Pescia, Prato, Calenzano, Fucecchio, Monteriggioni, Volterra, Anagni, Viterbo, Narni, Fermo, Gradara, Incisa Scapaccino, Cairo Montenotte, Ariano Irpino). L’obiettivo perseguito negli ultimi tre anni è, infatti, quello di condividere strategie di sviluppo comuni e un calendario di eventi inerente festeggiamenti e rievocazioni storiche medievali. Una rete di Amministrazioni destinata a crescere nel tempo, quindi, per offrire ai turisti sempre maggiori opportunità di scelta per assistere a eventi e manifestazioni.

La giornata di sabato 2 ottobre si aprirà alle 15 nella sala Maggiore del Palazzo comunale con una cerimonia di benvenuto delle autorità cittadine e la firma del protocollo d’intesa da parte dei sindaci presenti. A seguire, verrà condiviso il progetto di rete tra i Comuni e avrà luogo un workshop sul turismo medievale con interventi, tra gli altri, di Don Luca Carlesi e di Giovanna Frosini, docente di Storia della lingua italiana all’Università per stranieri di Siena, rispettivamente sul culto Jacopeo e sulla cucina medievale.

Il ricco programma di iniziative in particolare ha visto piazza del Duomo trasformarsi in un villaggio medievale con giochi, accampamenti e spettacoli rievocativi. Per due giorni grandi e piccini hanno potuto prendere parte a laboratori di pittura e araldica, con la decorazione di scudi, prove di tiro con l’arco, addestramento con la spada e armi in asta, e molto altro.


Disambigua
SCIENZE DOCUMENTARIE DELLA STORIA

Araldica
Scienza che studia gli stemmi e la loro evoluzione, sia sotto il profilo storico che tecnico, analizzandone la composizione.

Diritto nobiliare
L’insieme delle norme giuridiche che regolano il riconoscimento o l’attribuzione dello stato nobiliare e dei suoi attributi – in particolare i titoli nobiliari – da parte dell’Autorità Pubblica, i rapporti dei titolari di tale stato giuridico con l’Autorità Pubblica, tra i soggetti titolare di tale stato e con la società civile, e per estensione anche la scienza che studia questa specifica branca del diritto.

Faleristica
Disciplina dedicata alla collezione e allo studio delle onorificenze, delle medaglie e di ogni altro segno di distinzione civile o militare.

Genealogia
Scienza che si occupa di accertare e ricostruire documentalmente i legami di parentela che intercorrono tra individui di una o più famiglie.

Ordini cavallereschi
Di due tipologie: ordini religiosi caratterizzati dall’avere anche una funzione militare, oppure istituzioni di merito e distinzione creati da sovrani e entità statuali. Per estensione studio delle loro vicende storiche, dei loro ordinamenti e della loro attualità.

Vessillologia
Disciplina che si occupa della ricerca, dello studio e della catalogazione dei vessilli e delle bandiere, analizzandone la storia, le consuetudini d’uso e le loro caratteristiche compositive. Per estensione collezionismo di vessilli e bandiere.
.

Articoli correlati: Laboratorio araldico a Jesi

locandina
Locandina promozionale di uno degli eventi di “Pistoia Medioevo e Rinascimento IV”
19 Ottobre 2021
Giovanni Moneta

Cerca nel sito

Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV