30anni di Ordine di Malta in Lituania

In occasione delle celebrazioni del 30esimo anniversario del Corpo di soccorso dell’Ordine di Malta in Lituania (Maltiečiai), il Grande Ospedaliere dell’Ordine di Malta, Dominique de La Rochefoucauld-Montbel, si è recato in visita nel Paese. Tra il 15 e il 17 settembre ha avuto incontri con il Presidente della Lituania, Gitanas Nausėda, con il ministro dell’Interno, il ministro della Salute e il ministro della Sicurezza sociale e del Lavoro. Al centro degli incontri il rafforzamento della cooperazione tra l’Ordine di Malta e la Lituania per gestire le conseguenze negative a lungo termine della crisi pandemica e i flussi di rifugiati e migranti.

Durante la visita del Grande Ospedaliere, è stata inaugurata a Viekšnaliai, nel Nord del Paese, la Casa per Anziani San Giovanni Battista. Questa nuova struttura, che può ospitare e assistere 30 anziani, è un progetto interamente gestito dal Corpo di Soccorso dell’Ordine di Malta in Lituania. Alle celebrazioni ha partecipato il ministro della Sicurezza sociale e del Lavoro, Monika Navickienė.

Nel corso della sua visita in Lituania il Grande Ospedaliere ha anche avuto un incontro con il vescovo di Telšiai, Algirdas Jurevičius.

Pochi giorni fa, il 6 settembre, il Primo Ministro della Lituania Ingrida Šimonytė è stata ricevuta a Roma, al Palazzo Magistrale, dal Gran Cancelliere dell’Ordine di Malta, Albrecht Boeselager.

Creato nel 1991, il Corpo di Soccorso in Lituania gestisce programmi medici sociali in 30 città, assistendo anziani, bisognosi, disabili e bambini di famiglie svantaggiate. Tra le principali attività figurano il progetto “Meals on wheels”, lanciato nel 1993, che garantisce ogni anno più di 132.000 pasti caldi, e campagne di raccolta fondi come la Malteser Soup Campaign, che si tiene ogni anno prima di Natale, raccogliendo circa 500.00 euro per programmi a favore degli svantaggiati.

Le attività sono sostenute dall’Ambasciata dell’Ordine di Malta a Vilnius, aperta nel 1992, quando vennero stabiliti rapporti diplomatici.


Scheda di approfondimento
L’Ordine di Malta

Stemma di Stato SMOM

Il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta, comunemente abbreviato in Sovrano Militare Ordine di Malta o anche semplicemente in Ordine di Malta, in sigla SMOM, ma noto pure come Ordine Gerosolimitano, è un ordine religioso dipendente dalla Santa Sede, riconosciuto da una parte della dottrina, seguita dalla giurisprudenza italiana e da gran parte della comunità internazionale, come soggetto di diritto internazionale, pur essendo ormai privo del requisito della territorialità.
Dal 1834 l’Ordine ha sede a Roma in via Condotti, presso piazza di Spagna; è presente in oltre 120 paesi con iniziative a carattere benefico ed assistenziale. Qualificandosi come ente sovrano la sua sede, il Palazzo Magistrale e la Villa di Santa Maria del Priorato sull’Aventino, godono dello status di extraterritorialità. Sempre in virtù di tale condizione ampiamente riconosciuta dalla comunità internazionale, lo SMOM detiene un seggio come Osservatore presso l’Assemblea generale delle Nazioni Unite (ONU) dal 1994.

Il suo motto è Tuitio Fidei et Obsequium Pauperum (traduzione dal latino: Difesa della fede e aiuto ai poveri). L’Ordine batte una sua moneta numismatica, lo scudo maltese, emette propri francobolli, immatricola veicoli con targa SMOM, e celebra la sua festività nazionale il 24 giugno.

Dallo SMOM dipendono 6 Gran Priorati e 48 Associazioni nazionali che riuniscono i cavalieri e le dame a seconda del loro paese di residenza. In Italia sono tre i Gran Priorati: Lombardia e Venezia, Roma, Napoli e Sicilia.

L’Ordine di Malta è il principale successore dell’antico ordine dei Cavalieri Ospitalieri, fondato nel 1050 e reso sovrano il 15 febbraio 1113, l’unico di fede cattolica e riconosciuto dalla Santa Sede. Sono numerose le iniziative imitatrici dell’Ordine di Malta nel mondo, anche per questo, insieme al Venerabile Ordine di San Giovanni nel Regno Britannico (il nome completo dell’Ordine è Gran Priorato nel Regno Britannico del Venerabile Ordine di San Giovanni di Gerusalemme), all’Ordine Evangelico di San Giovanni (o Johanniterorden) derivante dall’antico Baliaggio di Brandeburgo, e ai due Ordini Giovanniti (distaccatisi dall’Ordine tedesco) di Svezia e dei Paesi Bassi hanno formato l’Alleanza dei Cavalieri ospedalieri di San Giovanni di Gerusalemme.

Il sito Internet istituzionale dell’Ordine di Malta

.

Articoli correlati: L’Ordine di Malta e la Lituania

incontro
Foto SMOM: Un momento del vertice
22 Settembre 2021
Redazione

Cerca nel sito

Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV