Le insegne araldiche della città di Venezia

Il periodico quadrimestrale “Castello Tesino Notizie”, edito dal Comune di Castello Tesino in provincia di Trento, nel suo numero di agosto, ha pubblicato la lettera-articolo dell’araldista Giorgio Aldrighetti, che sinteticamente, ma con dovizia di particolari, ricostruisce le vicende storiche che hanno interessato lo stemma della città di Venezia dalla conquista napoleonica sino ai giorni nostri, quando proprio uno studio di Aldrighetti ha portato a riordinare tutta l’emblematica veneziana.

Il sito Internet del Comune di Castello Tesino


Scheda di approfondimento
Giorgio Aldrighetti

Aldrighetti

Socio ordinario dell’Istituto Araldico Genealogico Italiano, membro del Comitato scientifico del periodico “Nobiltà”, consulente araldico del Corpo della Nobiltà Italiana – Associazione Nobiliare Regionale Veneta, e dell’Ordine di Malta (Gran Priorato di Lombardia e Venezia), ha fornito numerose consulenze soprattutto nell’ambito dell’araldica ecclesiastica ed è autore di una ottantina tra monografie e saggi.
.

Articoli correlati: Quattro leoni di San Marco

Stemma
Lo stemma della città di Venezia: ““D’azzurro, al leone d’oro, alato e nimbato dello stesso, con testa posta di fronte, accovacciato, tenente tra le zampe anteriori avanti al petto il libro d’argento aperto dell’Evangelo scritto delle parole a lettere maiuscole romane di nero PAX TIBI MARCE [la pace sia con te Marco…] nella prima facciata in quattro righe ed EVANGELISTA MEUS […mio evangelista] nella seconda facciata, similmente in quattro righe. Lo scudo di forma veneta sarà timbrato dal corno dogale” (Blasonatura dal decreto di concessione)
26 Agosto 2021
Redazione

Cerca nel sito

Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV