Emigrazione – Corato.org

L’appello lanciato dal professor James Smith, presidente dell’associazione “Atelier Généalogique” di Marsiglia, lo scorso mese di luglio non è caduto nel nulla.

La possibilità di riprendere e sviluppare la digitalizzazione dei registri parrocchiali di Corato (avviata da don Gino Tarantini che aveva già provveduto a digitalizzare gli “Atti di Battesimi” dal 1582 al 1925/1930 e i “Registri di matrimonio” compresi tra il 1584 e il 1925/1930 della Chiesa Matrice di Corato) ha infatti raccolto l’interesse e la disponibilità di altre persone interessate alla genealogia, permettendo così di dar vita al sito Internet www.emigrazione-corato.org un sito però che ambiziosamente non intende limitarsi a mettere on line i documenti digitalizzare, ponendosi semmai come punto di riferimento per l’immigrazione e lo studio dell’immigrazione che da Corato (centro di poco meno di 50.000 abitanti della provincia di Bari) ha raggiunto la Francia, e segnatamente Grenoble tra il 1876 e ed il 1980, coinvolgendo le istituzioni italiane e francesi, e cercando ora di mettere in contatto l’Università di Grenoble con quella di Oxford e di Bari.

A raccontarlo ancora una volta coratolive.it

Un percorso culturale e sociale di ampio respiro nel quale il gruppo di redazione – di emigrazione-corato.org ndr – ha coinvolto il CO.MI.TES. – Comitato degli Italiani all’Estero (struttura che dipende dal Ministero degli Affari Esteri italiano), circoscrizione consolare di Lione, presieduto da Angelo Campanella, e l’associazione “Coratini di Grenoble e dintorni” presieduta da Victor Tarantini. «A breve -conclude il prof. Smith – organizzeremo un webinar con accademici di alto spessore, non solo francesi, per invitarli a cooperare al nostro progetto. Infine: stiamo programmando una visita a Corato per reimmergerci nell’accoglienza vivace ed affettuosa dei suoi abitanti».

Racconta coratolive.it dalle sue pagine

DISAMBIGUA

Araldica disciplina che studia gli stemmi (nobiliari, familiari, militari, di comunità, ecclesiastici), la loro composizione e la loro storia

Diritto nobiliare è l’insieme delle leggi e delle norme che disciplinano o disciplinavano concessione, uso, prerogative e trasmissibilità dello status nobiliare e dei titoli nobiliari

Faleristica disciplina che studia – tal volta collezionandole – le onorificenze, le medaglie e ogni altro segno di distinzione civile o militare come quelle degli ordini cavallereschi

Genealogia disciplina che studia documentalmente i rapporti di parentela tra individui

Vessillologia disciplina che studia le bandiere, la loro composizione e la loro storia
.

Per approfondire: www.emigrazione-corato.org

emigrazione-corato.org
Home page di Emigrazione-corato.org
9 Giugno 2021
Giovanni Moneta

Cerca nel sito

Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV