Rocculi mette on line 4 nuovi studi

Il sito “Araldica visconteo-sforzesca”, destinatario del “Gran Premio Scudo d’Oro” 2020 per la categoria siti Internet, si è arricchito di quattro nuovi studi di Gianfranco Rocculi, il noto araldista specializzatosi nell’araldica dell’area del ducato di Milano e nell’araldica del casato visconteo-sforzesco in particolare.

La presenza dei “Ducali” in Valtellina“, apparso nel numero 23 del “Bollettino Storico Alta Valtellina” (2020), “Il Leone di Boemia nella Lombardia viscontea“, apparso nel numero 159 del bimestrale “Nobiltà” (2020), “I Tassis di Venezia“, apparso nel numero 12 del “Notiziario dell’Associazione Nobiliare Regionale Veneta” (2020), e “L’impresa del “nido d’aquila” dei Landriani della Rovere“, apparso nel numero 155 del bimestrale “Nobiltà” (2020), sono i titoli dei nuovi contributi agli studi araldici di Rocculi.

Come sempre tutti gli stidi sono liberamente consultabili e scaricabili dal sito “Araldica visconteo-sforzesca

Articoli correlati: Gran Premio Scudo d’Oro 2020 al sito “Araldica visconteo-sforzesca”

L’immagine che caratterizza il sito “Araldica viscontea-sforzesca”
13 Aprile 2021
Redazione

Cerca nel sito

Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV