Gran Premio Scudo d’Oro 2020 alla memoria di Carlo Tibaldeschi

Assegnato alla memoria di Carlo Tibaldeschi il Gran Premio Scudo d’Oro per la categoria “al Merito araldico”. Il riconoscimento tributato dal Centro Studi Araldici è stato accompagnato dalla seguente motivazione: “Classe 1936, Carlo Tibaldeschi è stato docente di Patologia Chirurgica presso l’Università di Pavia; fra i molteplici incarichi coperti e le iniziative curate, si ricordano qui il ruolo di Socio Fondatore dell’Istituto Araldico-Genealogico Italiano – IAGI, di cui è stato suo vicepresidente anziano dal 1993, quello di Fondatore dell’Istituto Italiano per la Storia di Famiglia, di cui è stato Presidente dal 2002, quello di Accademico Effettivo dell’Académie Internationale de Généalogie, quello di Accademico Effettivo dell’Académie Internationale d’Héraldique, e quello di membro del Comitato Scientifico e redattore del bimestrale «Nobiltà. Cospicua anche la sua produzione letteraria che contempla fra gli altri il volume “Gli stemmi dei Vicari di Certaldo”, edito nel 2009, ed insignito del Gran Premio Scudo d’Oro, e più recentemente, a giugno 2020, il “Dizionario Araldico IAGI”. Tibaldeschi , ha coltivato con passione e rigore scientifico gli studi genealogici ed araldici, dando un importante contributo al loro sviluppo“.

Approfondisci le notizie sul Gran Premio Scudo d’Oro

Leggi anche: E’ venuto a mancare Carlo Tibaldeschi

Il prof. Carlo Tibaldeschi con una copia della sua opera

***

Nella giornata di domani invece sarà annunciato l’esito per l’assegnazione del Premio di Laurea “in memoria di Paolo Giovanni Maria Coppola”.

15 Gennaio 2021
Redazione

Cerca nel sito

Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV