Diplomazia SMOM

Il Luogotenente di Gran Maestro, Fra’ Marco Luzzago, ha ricevuto ieri, martedì 1 dicembre, l’Ambasciatore d’Italia presso il Sovrano Ordine di Malta, Pietro Sebastiani. Nel corso dell’incontro al Palazzo Magistrale, Fra’ Marco Luzzago ha voluto sottolineare l’importanza che egli attribuisce ai rapporti con la Repubblica Italiana ed ha espresso la sua sincera gratitudine per le numerose forme di collaborazione in essere in campo medico, sociale e di protezione civile.

Il Luogotenente di Gran Maestro ha poi illustrato i punti cardine della riforma della Costituzione dell’Ordine di Malta, avviata nel 2017.

Al centro del colloquio anche la pandemia e le prospettive future, entrambi hanno auspicato che, una volta disponibile, il vaccino possa raggiungere le fasce più fragili della società.

Il Luogotenente di Gran Maestro e l’Ambasciatore Sebastiani si sono poi soffermati sull’enciclica del Santo Padre “Laudato sì” e sull’urgente necessità che l’umanità divenga più consapevole dell’irrinunciabile necessità al rispetto dell’ambiente.

All’incontro ha partecipato l’Ambasciatore Stefano Ronca, Segretario Generale per gli affari Esteri e ambasciatore presso la Repubblica Italiana dell’Ordine di Malta.

Articoli correlati: Le priorità dell’Ordine di Malta dopo il Consiglio Compìto

.

Foto SMOM: Un momento dell’incontro

2 Dicembre 2020
Redazione

Cerca nel sito

Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV