Stemmario di Pordenone

“Francesco Boni de Nobili ha riscritto una “storia della città” vista attraverso gli ideogrammi familiari o personali lasciati nei secoli a memoria di un passato che sembra tramontato, ma che invece è ancora presente e vivo fra noi”; questa la sintetica descrizione dell’ultima fatica editoriale del noto studioso di araldica Boni de Nobili, presentata domenica scorsa a Pordenone dal Direttore dell’Archivio di Stato di Pordenone Umberto Volpe che sul volume ha interloquito con l’autore.

Per accedere al sito Internet dell’editore di Stemmario di Pordenone

Articoli correlati: Lo stemmario di Barga e del suo territorio

.

Immagine della copertina del volume

26 Settembre 2019
Giovanni Moneta

Cerca nel sito

Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV