Comunicato congiunto Libro d’Oro Srl – ASNI

Comunicato congiunto circa l’accordo definito
tra
“Associazione Storica della Nobiltà Italiana–Iscritti al Libro d’oro della Nobiltà Italiana” (ASNI)” e “Libro d’Oro srl”

Premesso che:
–    il 17 maggio u.s si è costituita in Roma l’ASNI, associazione culturale senza fini di lucro alla quale possono iscriversi esclusivamente i rappresentanti delle famiglie iscritte nel Libro d’oro della Nobiltà Italiana, pubblicato fino all’anno 2010 a cura del Collegio Araldico
–    il 6 ottobre u.s si è costituita in Torino la Libro d’Oro srl, Società a responsabilità limitata della quale possono detenere quote soltanto i rappresentanti delle famiglie iscritte nel Libro d’oro della Nobiltà Italiana, pubblicato fino all’anno 2010 a cura del Collegio Araldico
–    entrambi i soggetti sottoscrittori del presente accordo concordano sulla necessità di adoperarsi in modo coordinato e congiunto per assicurare il proseguimento di tale storica pubblicazione, ritenendo che tale opera costituisca un punto di riferimento – da oltre cento anni – per l’intero corpo nobiliare italiano e come tale vada tutelata;
–    l’ASNI è intervenuta, dopo la sua fondazione, ad assicurare le necessarie registrazioni di legge e a raccogliere gli aggiornamenti degli stati personali delle famiglie aventi diritto a figurare nell’opera, nonché le relative prenotazioni, attraverso una “Campagna aggiornamenti” presso i propri soci, che si concluderà il prossimo 30 novembre 2014 ;
–    la Libro d’Oro srl ha ufficialmente raccolto dal conte Roberto Colonnello Bertini Frassoni, Segretario generale del Collegio Araldico, il “testimone” della storica pubblicazione “Libro d’Oro della Nobiltà Italiana”.

Tutto ciò premesso, a conclusione degli accordi raggiunti circa la promozione e la raccolta di informazioni per la pubblicazione della XXV edizione del Libro d’Oro della Nobiltà Italiana la Libro d’Oro srl desidera ringraziare l’ASNI per l’impegno e l’attività sin qui svolti.
L’intervento dell’ASNI è infatti stato importante in un momento in cui sembrava che la pubblicazione del Libro d’Oro, che dal 1910 ha regolarmente visto la luce, dovesse terminare in modo irreparabile.
La Libro d’Oro srl, garantendone la pubblicazione e quindi anche le future edizioni del Libro d’Oro, procederà nel contattare le famiglie che hanno diritto ad essere presenti nell’opera.

Al fine di fare chiarezza presso le stesse famiglie, il presente comunicato potrà essere spedito a quanti sin qui contattati dall’ASNI, precisando che:
–    L’ASNI trasmetterà tutto il materiale ricevuto dalle famiglie alla Libro d’Oro srl, che lo utilizzerà per la XXV edizione ed eventualmente per le successive:
–    Le copie già prenotate tramite l’ASNI verranno ovviamente prese in carico dalla Libro d’Oro srl e verranno regolarmente spedite ai sottoscrittori senza alcun costo aggiuntivo.
–    La Libro d’oro srl e l’ASNI concordano nel progettare ulteriori future forme di collaborazione al fine di raggiungere gli scopi statutari comuni.

L’ASNI e la Libro d’Oro srl restano a disposizione della famiglie per qualsiasi chiarimento

Per la Libro d’Oro srl, il Presidente don Alberto Notarbartolo di Villarosa principe di Furnari
Per l’Associazione Storica della Nobiltà Italiana, il Presidente don Ugone Spinelli Barrile duca di Marianella

Leggi anche: E’ guerra intorno al “Libro d’Oro”; Libro d’Oro Srl

.

Un volume del "Libro d'Oro" edito dal Collegio Araldico di Roma

Un volume del “Libro d’Oro” edito dal Collegio Araldico di Roma

21 Novembre 2014
Comunicato Stampa

Cerca nel sito

Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV