Presentate tre nuove opere edite da Gallelli

Come anticipato a fine novembre, in prossimità del Natale, la casa editrice Ettore Gallelli Benso ha annunciato l’uscita della nuova edizione dell’ “Elenco ufficiale della nobiltà italiana – serie aggiornata” e della prima edizione del “Regio libro d’oro della nobiltà italiana”, cui si è aggiunta la “sorpresa ” “La storia dei feudi e dei titoli nobiliari della calabria”.

La prima opera viene descritta come un corposo tomo di circa 1500 pagine, formato A4, proposto a 200,00 euro, che si prefigge lo scopo di riprendere ad aggiornare gli elenchi ufficiali nobiliari italiani amministrati dal Regno d’Italia ed usciti in quattro edizioni nel 1922, nel 1933, nel 1934 e nel 1936.

La seconda opera riprende invece il progetto già presentato dall’editore nel 2010, quando la pubblicazione era concepita su fascicoli bimestrali formato A4. La nuova formula invece riprende da vicino le caratteristiche tipografiche dell’Almanacco Gotha, delle prime edizioni dell’Annuario della Nobiltà Italiana e soprattutto del Libro d’oro del Collegio Araldico di Roma, a cui si avvicina anche per il colore della copertina azzurra oltre che per il formato tascabile comune a tutte le opere citate. Il “Regio libro d’oro della Nobiltà Italiana” viene dunque annunciato in due volumi, per complessive 1500 pagine, acquistabile a 350,00 euro in libreria o a 240,00 euro presso l’editore.

Infine “La storia dei feudi e dei titoli nobiliari della calabria” è un’opera in 5 volumi curata da Mario Pellicano Castagna, il cui primo tomo uscì nel 1978, e di cui ora l’editore calabrese annuncia il quinto ed ultimo volume (lettere S-Z) come postumo, volume proposto in libreria a 60,00 euro e presso l’editore a 50,00 euro.

Per approfondire: Club calabrese caccia alla volpe simulata

Leggi anche: Tante novità dal Club Calabrese Caccia alla Volpe Simulata

Per un’informazione più completa ed aggiornata relativamente ai contenuti di questo articolo, si potrà leggere anche: E’ guerra intorno al “Libro d’Oro”, notizia pubblicata il 09 agosto 2014

.

Il logo del Club Calabrese caccia alla volpe simulata

Il logo del Club Calabrese caccia alla volpe simulata

27 Dicembre 2013
Redazione

Cerca nel sito

Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV