Vittorio Emanuele II il Re che unì l’Italia

Domenica 4 ottobre, nel bicentenario della nascita di Re Vittorio Emanuele II, grazie all’ospitalità della famiglia dei baroni Guidobono Cavalchini, il Coordinamento Sabaudo propone una nuova mostra presso il Castello di Collegno, sul tema: “Vittorio Emanuele II il Re che unì l’Italia”

Il programma della giornata prevede: ore 15.30 nella Reale Certosa, deposizione di una corona d’alloro presso il Sacello dei Cavalieri dell’Ordine Supremo della SS.ma Annunziata restaurato dall’Associazione Internazionale Regina Elena; ore 16.00 inaugurazione della mostra presso il Castello; ore 16.30 nelle serre del Castello: saluti istituzionali del barone Guglielmo Guidobono Cavalchini e del Sindaco di Collegno Francesco Casciano; saluto del Presidente dell’Associazione Internazionale Regina Elena Odv, Ilario Bortolan; presentazione dell’evento a cura del Delegato alle mostre del “Coordinamento Sabaudo”, Pierangelo Calvo; ringraziamento del Vice Presidente del Centro Studi “Vittorio Emanuele II”, Milo Ferrua; conferenza della Presidente del “Coordinamento Sabaudo”, Maura Aimar.

All’evento è annunciata la presenza dei gruppi storici: Associazione San Lorenzo, Contea di Collegno e Principi Dal Pozzo.

Per gli interessati le prenotazioni vanno inoltrate entro il 2 ottobre alla mail coordsabaudo@gmail.com

Articoli correlati: Vittorio Emanuele di Savoia, figlio, padre e nonno

.

stemma savoia

L’arma della Real Casa di Savoia

1 ottobre 2020
Redazione

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Settembre 2020
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV