E’ deceduto Domenico Serlupi Crescenzi Ottoboni

Lo scorso 14 maggio è venuto a mancare il marchese Domenico Serlupi Crescenzi Ottoboni, Cavaliere d’Onore e Devozione dell’Ordine di Malta, Cavaliere di Gran Croce di Giustizia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio (ramo spagnolo), Grande Conservatore, Vice-Gran Cancelliere e Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine di S.Stefano Papa Martire, e Gran Cancelliere dell’Ordine di San Giuseppe.

Ritratto di Domenico Serlupi Crescenzi Ottoboni

Ritratto di Domenico Serlupi Crescenzi Ottoboni con la Veste dell’Ordine di Santo Stefano Papa e Martire, realizzato da Laura Casini

Impegnato su molteplici fronti si è interessato, coltivato e sostenuto i suoi interessi nell’ambito del diritto nobiliare, degli ordini cavallereschi, della genealogia e dell’araldica, collaborando a vario titolo con molte realtà attive in tali ambito.

Particolare impegno ha profuso nello studio della storia della sua famiglia, cui ha dedicato un articolato sito Internet, insignito nel 2009 del Gran Premio Scudo d’Oro.

A lui il sito Internet dell’Ordine Costantiniano ha dedicato una pagina di commemorazione con il seguente testo:

Ci dispiace annunciare la morte del Marchese Domenico Serlupi Crescenzi Ottoboni, Conte di Ongran, Patrizio Romano, Gran Croce di Giustizia, giurista, ed ex membro della Royal Deputation, che lasciò questa vita il 14 maggio all’età di ottanta anni. Il Marchese Domenico nacque a Firenze, figlio del Marchese Giuseppe (1907-1976) e Donna Anna Maria dei principi Borghese, e fu ammesso come cavaliere di giustizia dell’Ordine nel 1966, e promosso a grande croce nel 1996, quando aveva nominato alla Royal Deputazione. Non solo ha servito l’Ordine Costantiniano, ma è stato un sostenitore dedicato della Casa Granducale di Toscana, essendo Grande Conservatore e Vice-Gran Cancelliere dell’Ordine toscano di Santo Stefano e Gran Cancelliere dell’Ordine toscano di San Giuseppe, ed era un cavaliere di onore e devozione del Sovrano Militare Ordine di Malta. Gli succede come rappresentante di questo ramo della famiglia Serlupi e dell’antica casa di Ottoboni, Duchi di Fiano, suo fratello, il Marchese Francesco, Cavaliere di Giustizia dell’Ordine.

Articoli correlati: Premio Scudo d’Oro 2009 al sito Serlupi.it

.

Lo scudo araldico funeratio dedicato a Domenico Serlupi Crescenzi Ottoboni dall’Ordine Costantiniano

1 giugno 2020
Centro Studi Araldici

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Luglio 2020
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV