La Sicilia dei Micciché

E’ stato presentato nello scorso mese di dicembre il volume “La Sicilia dei Micciché. Baroni e briganti, intellettuali e popolo”, di Salvo Micciché (saggista) e Giuseppe Nativo (pubblicista), edito da Carocci (Roma, 2019, pp.220).

Il volume edito da Carocci, consta di 220 pagine ed arricchito da una prefazione dello storico Carlo Ruta, da una postfazione del giornalista Leonardo Lodato (La Sicilia), e da un saggio dello storico dell’arte Paolo Nifosì.

Il taglio dato a questo lavoro si discosta dalla bibliografia più comune, celebrativa di un casato, per proporre uno studio a più ampio respiro, che ricostruisce storia e storie non solo di una famiglia ma anche un luogo, il Feudo di Micciché, nei pressi di Villalba.Come indicato dagli stessi curatori, nell’opera “Si narrano storie e microstorie di nobili e baroni ma anche di briganti e gente comune, dal Medioevo all’Ottocento“, un insieme di singoli tasselli (fra cui anche quello araldico), che insieme concorrono a comporre il quadro d’insieme della storia della terra e del popolo siciliani.

Articoli correlati: Archivi e storia di famiglie

.

Antico atto di morte

20 gennaio 2020
Giovanni Moneta

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Febbraio 2020
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829 
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV