Le “imprese” della palazzina di Marfina d’Este

Giuseppe Pio Capogrosso non è nuovo ad indagare e valorizzare le testimonianze araldiche conservate a Manduria, spesso svelando delle vere e proprie perle che altrimenti sarebbero destinate all’oblio, o comunque alla conoscenza di pochi, occasionali e tal volta distratti frequentatori di siti collocati ai margini dai percorsi turistici-culturali noti.

Nel caso specifico il nostro studioso ha però agito in trasferta, a Ferrara per la precisione, soffermandosi su delle “imprese” conservate nella palazzina di Marfina d’Este, ed in particolare – guarda caso – sull’impresa nota come “la fons Manduriae”.

Per leggere il contributo di Capogrosso: ManduriaOggi.it

Articoli correlati: Gli Elefante di Manduria; Una scoperta “araldica” accende i riflettori sulla storia; Studio araldico per Manduria

.

affresco

Foto Marcello Semeraro: Brindisi, chiesa di Santa Maria del Casale, parata di stemmi

5 dicembre 2019
Giovanni Moneta

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Gennaio 2020
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV