Apre a Lecce il “portale antenati”

Dagli atti dello Stato Civile Napoleonico a quelli dello Stato Civile Italiano: una raccolta di documenti storici per ricostruire il proprio albero genealogico.

Da qualche giorno, per i Salentini, è possibile ricostruire la storia della propria famiglia sin dall’età di Napoleone dal computer di casa. Questo grazie al portale Antenati promosso dalla Direzione Generale per gli Archivi del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MIBAC). Il portale ora consente anche di consultare liberamente i documenti dell’Archivio di Stato di Lecce e ritrovare le tracce dei propri avi vissuti nel Salento dagli inizi dell’Ottocento fino al primo decennio del Novecento.

Per accedere ad Antenati.org

Articoli correlati: Anche Latina in Antenati.org

.

Il logo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali

15 luglio 2019
Adriana Morlacchi

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Agosto 2019
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV