L’Archivio di Stato Civile di Napoli verso la chiusura

Sono stati Il Mattino e Stylo24 a divulgare la notizia dell’imminente chiusura dell’Archivio dello Stato Civile di Napoli per carenza di personale. Degli originari 120 dipendenti infatti restano oggi solo 2 impiegati, entrambi prossimi alla pensione.

L’archivio in questione custodisce gli atti di nascita, morte e matrimoni di Napoli dal 1809 al 1965 e tutti i matrimoni dl 1966 al 1994, documenti dunque in parte ancora attuali, che diventerà davvero complicato poter consultare o aggiornare.

Un problema oltretutto di non semplice gestione anche nel caso si vogliano/possano fare nuove assunzioni o distaccare altro personale, poichè comunque allo stato attuale risulta evidentemente complicato trasmettere le competenze necessarie al buon funzionamento del servizio, che evidentemente non è considerato prioritario, ma neppure rilevante.

Articoli correlati: Digitalizzazione di Carnago

.

Antico atto di morte

 

11 luglio 2019
Redazione

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Ottobre 2019
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV