A Rovigo una originale mostra convegno

Al Museo dei Grandi Fiumi di Rovigo lo scorso 31 maggio sono stati esposti i pannelli in ceramica graffita di notevoli dimensioni (60×75 centimetri), composti da mattonelle di 15×15 centimetri, realizzati dalle 9 classi seconde e terze della scuola media Casalini dell’Ic Rovigo 3.

Il tema è quello degli stemmi delle principali famiglie nobiliari rodigine, della città di Rovigo, della Serenissima Repubblica e degli Olivetani,così com’erano nel Rinascimento. Ciascun ragazzo ha tagliato, disegnato e colorato la propria piastrella che, unita a quelle dei compagni di classe, cotta ed invetriata è andata a formare il grande pannello.

Il progetto, elaborato durante l’estate dalle docenti di arte della Casalini, Villani e Zamana, assieme a Giada Milan della società Aqua, gestore dei laboratori del Museo, a Sandra Bedetti, curatrice della sezione rinascimentale del Museo, a Alessandra Papuzzi e sotto il coordinamento di Chiara Vallini, conservatrice del Museo, è in continuità con quello attuato nello scorso anno scolastico e che ha portato alla realizzazione di un grande pannello musivo (2,5×2,5 metri) ispirato ai pavimenti a mosaico della villa romana di Chiunsano, nel comune di Gaiba.

Articoli correlati: Stemmi e bimbi protagonisti ai musei del Mugello e dell’Alto Mugello

 

araldica

Libri a contenuto araldico

 

3 giugno 2019
Adriana Morlacchi

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Agosto 2019
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV