L’araldica secondo Marco Grassi

Lo scorso 5 maggio, ad Alì, comune ubicato alle porte di Messina, presso il cinquecentesco Duomo-Collegiata di S. Agata, si è tenuto un corso di formazione finalizzato alla promozione del patrimonio storico-artistico del territorio.

L’iniziativa promossa dalla locale Amministrazione Comunale, con la Parrocchia, l’Unione Cattolica Stampa Italiana, l’Ordine dei Giornalisti, l’Ordine degli Architetti, ha avuto il patrocinio di Unitelma Sapienza “Polo Didattico della Sicilia” di Messina, della SIPBC Società Italiana per la protezione dei Beni Culturali e dell’Associazione “L’Aquilone” Onlus.

L’evento è stato moderato dalla giornalista Lucia Gaberscek, ed ha visto il contributo di Domenico Interdonato, Presidente dell’Unione Cattolica Stampa Italiana, Michele Palamara, Consigliere dell’Ordine degli architetti di Messina con delega alla formazione, di Tommasa Siragusa, direttrice della Biblioteca Regionale Universitaria di Messina, di Nino Principato, architetto e storico dell’arte, e – per quel che più interessa il mondo dell’araldica – del prof. Marco Grassi che ha trattato dell’araldica in Sicilia.

Articoli correlati: “Stemmi araldici” di Messina

.

convegno

Foto Mario Bianchi: Immagine d’archivio di un convegno araldico a Torino

30 maggio 2019
Giovanni Moneta

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Ottobre 2019
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV