Le origini dei cognomi Borsellino, Toscano, Muscia, Camastra

Il blog www.palermotoday.it dedica un approfondimento firmato da Francesco Miranda sul significato etimologico di alcuni dei cognomi più diffusi nel palermitano. L’analisi inizia proprio dal cognome del famoso magistrato Paolo Borsellino assassinato il 19 luglio 1992. Borsellino è un cognome che ha numerose varianti: Borsi, Borso, Borsellini e che può essere messo in relazione, direttamente o tramite ipocoristici, con il nome medievale Borso, ritenuto una forma contratta del nome medioevale italiano Bonaccorso. Non si può escludere, inoltre, che possa trattarsi di cognomi derivati da soprannomi legati al mestiere esercitato dal capostipite, produttore artigianale di borse, o da comportamenti di tirchieria (detto di chi tiene stretta la borsa) o, al contrario, di liberalità (detto di chi  spende con generosità) del capostipite.

Per leggere il testo integrale dell’articolo: PalermoToday

Articoli correlati: Il museo del cognome di Padula compie 6 anni

 

Genealogia

Esempio di albero genealogico

28 febbraio 2019
Adriana Morlacchi

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Dicembre 2019
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV