Stemmi e videogame

Ci perdoni chi fa eccezione a questa regola, ma generalmente chi se ne intende di araldica non è ferrato nei videogame. Di conseguenza, il lettore ci perdoni anche qualche imperfezione nel riportare questa notizia che ci è parsa comunque curiosa e che riguarda Onimusha. Si tratta della serie di videogiochi creata da Capcom che al 2007 ha venduto oltre otto milioni di copie, che è ispirata a Resident Evil e presenta elementi tipici del Giappone feudale. Il sito www.vigamusmagazine.com, dando qualche dritta ai giocatori per procedere nel castello di Inabayama, descrive la prova più ardua. Si tratta di un puzzle di uno stemma che va completato in un tempo limitato. Vi è anche un video che mostra il procedimento più rapido per riuscire nell’impresa, ma siamo sicuri che i nostri lettori riuscirebbero a portare a termine il gioco a tempo zero senza alcun aiuto.

Articoli correlati: Albero genealogico e videogame, connubio possibile

.

Pagine di un antico stemmario italiano

 

7 febbraio 2019
Adriana Morlacchi

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Aprile 2019
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930     
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV