Nomi di persona, nomi di luogo

Carla Marcato, docente di Linguistica italiana nell’Università di Udine e direttore del Centro Internazionale sul Plurilinguismo, ha pubblicato fra i suoi tanti testi, il volume “Nomi di persona, nomi di luogo – Introduzione all’onomastica italiana” (Il Mulino editore).
L’autrice, esperta in materia, nel suo libro tratta numerosi argomenti tra i quali: nomi personali, cognomi, soprannomi, toponomastica in relazione all’ambiente naturale e antropizzato, insieme ad altri argomenti sull’onomastica in particolare.
Il volume fornisce una chiara introduzione all’onomastica (ramo della linguistica che studia, in una o più lingue o dialetti, il sistema dei nomi propri di persona o località) e ne illustra le diverse categorie in relazione ai nomi di centri abitati, di regioni, di fiumi e monti e ad altre forme, descrivendo significati, aspetti storici, linguistici e classificazione. Per la toponomastica, Carla Marcato, tratta tra l’altro della tradizione popolare e tradizione dotta, ovvero la diversa ‘distanza’ esistente tra la dizione dialettale e quella ufficiale di un toponimo (come ad esempio ‘Scìgghiu’ = Scilla).

Articoli correlati: Scicli: onomastica e toponomastica. Con appendice araldica

.

Libri di pregio

28 gennaio 2019
Adriana Morlacchi

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Febbraio 2019
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728   
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV