Ad Abbasanta si litiga per il nuovo stemma

Discussione in consiglio comunale ad Abbasanta (provincia di Oristano) sull’approvazione dei bozzetti per dare al paese uno nuovo stemma e un nuovo gonfalone. Una scelta che ha visto il gruppo di opposizione assolutamente contrario. Per la minoranza corrono tempi in cui “le priorità sono altre”. Tesi rigettata dalla maggioranza che ritiene che il nuovo stemma potrebbe diventare uno strumento di marketing del territorio. Su di esso, infatti, verrebbe raffigurato il nuraghe Losa invece delle attuali due torri. Il rifacimento dello stemma costerebbe 2300 euro: tanto o poco? Su questo opposizione e maggioranza si dividono.

È ormai circa un anno che ad Abbasanta si parla del cambio dei due simboli comunali. Ci sono stati Consigli comunali e incontri. Le due torri che campeggiano sul gonfalone e sullo stemma attuale non si vedono rappresentative del paese come invece lo è il nuraghe Losa.

Comunque, stando a quanto pubblicato sul quotidiano L’Unione Sarda, è partita la procedura con l’ufficio del cerimoniale di Stato e delle Onorificenze presso la presidenza del Consiglio dei ministri per sostituire il gonfalone abbasantese. Oltre al nuraghe Losa vedrà rappresentata la quercia da sughero, quest’ultima già presente negli attuali simboli. All’Ufficio pubblico l’onére di aiutare la locale Amministrazione a capire che uno stemma non è una cartolina in cui raffiguare paesaggi e monumenti locali.

Articoli correlati: Agrigento avrà un nuovo stemma

.

Pagine di un antico stemmario italiano

23 gennaio 2019
Adriana Morlacchi

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Aprile 2019
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930     
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV