Araldica live museum

La parata che ha ripercorso la storia dell’araldica fiorentina il 7 ottobre scorso è stata ribattezzata “live museum” proprio perché rappresenta un nuovo modo per ammirare le bandiere del Corteo storico della Repubblica fiorentina e del Calcio storico che riportano dipinte a mano o ricamate le armi della Repubblica.

<Si tratta di un modo per valorizzarne uno degli aspetti culturalmente più belli della nostra tradizione popolare – hanno detto l’assessore alle Tradizioni popolari Andrea Vannucci e il presidente del Calcio storico Michele Pierguidi ai giornalisti di http://www.055firenze.it – Una parata di circa 100 personaggi che porteranno sulle proprie spalle un aspetto storico-culturale molto importante per la Firenze istituzionale e per tutti i fiorentini>.

<La storia dell’araldica fiorentina – ha spiegato il direttore del Corteo storico della Repubblica fiorentina Filippo Giovannelli – potrà essere ripercorsa assistendo a questa grande parata araldica di Santa Reparata. Il Gonfalone di Firenze con il giglio rosso in campo bianco, l’arme del popolo, della Repubblica, della Parte Guelfa, del Comune, dei Priori di libertà e tantissimi altri simboli della storia fiorentina potranno essere quindi ammirate in tutta la loro bellezza, evidenziata anche dai recenti restauri>.

Articoli correlati: Raccolta di stemmi, storie e bandiere

.

bandiere

Le bandiere del mondo

2 novembre 2018
Adriana Morlacchi

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Novembre 2018
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV