Musile di Piave ha un nuovo stemma

Il Comune di Musile di Piave (provincia di Venezia) si ingrandisce, e lo stemma cambia. In aggiunta alle frazioni precedenti (Capoluogo, Croce e Caposile), ora vi è anche quella di Millepertiche. Lo stemma, dunque, è stato aggiornato inserendo una “pertica”, unità di misura usata anticamente dai romani, di colore marrone su sfondo verde. <È sicuramente una svolta storica per il nostro Comune – ha dichiarato il sindaco Silvia Susanna ai giornalisti di www.veneziatoday.it – dal momento che fino ad ora mancava la frazione di Millepertiche nella stele. Abbiamo portato a termine un percorso iniziato diversi anni fa, abbandonato e poi ripreso con forza da questa amministrazione. Dopo la condivisione con il Ministero è arrivata l’approvazione finale che per noi è un atto dovuto nei confronti di questa importante frazione di Musile di Piave. Il nuovo stemma verrà ora riprodotto nei gonfaloni e nelle fasce ufficiali, quindi anche nei documenti digitali e informatici. Ora – ha concluso il sindaco – attendiamo il passaggio da Comune di Musile a Città di Musile, ma per quello ci vorrà ancora un po’ di tempo>.

Un entusiasmo difficilmente condivisibile dagli araldisti, che non possono apprezzare un simile modo di concepire l’araldica civica nè il risultato estetico dell’operazione, ma che per lo meno testimonia quanto l’araldica possa ancora scaldare il cuore degli italiani.

Articoli correlati: Colli al Metauro ha un nuovo stemma e un nuovo stendardo

.

Pagine di un antico stemmario italiano

8 ottobre 2018
Redazione

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Ottobre 2018
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV