Lo stemma non è conforme, l’amministrazione di Campobello corre ai ripari

Dal sito http://www.campobellonews.com apprendiamo che l’amministrazione comunale di Campobello di Mazara (in provincia di Trapani), guidata dal sindaco Giuseppe Castiglione, ha avviato l’iter per l’adozione delle nuove insegne istituzionali. Il logo sinora utilizzato, raffigurante un “leone rampante su fondo azzurro”, apparteneva infatti alla famiglia nobiliare dei Barresi e non è conforme all’araldica civica degli stemmi italiani. Inoltre il Comune non aveva mai perfezionato la procedura per l’ottenimento della concessione presidenziale prevista dal Regio Decreto n°652 del 194.

È stato il sindaco Castiglione a voler intraprendere il giusto percorso formale per la ridefinizione dello stemma e del gonfalone della città sulla base di una nuova soluzione progettuale che meglio identifica i legami del Comune di Campobello con la propria storia e con il proprio territorio, attivando di conseguenza il relativo iter procedurale.

Dopo un lungo e approfondito percorso di documentazione storica che ha visto anche il coinvolgimento del parroco don Pietro Pisciotta e del dott. Vito Puccio, il nuovo stemma è stato elaborato dall’arch. Valentina Accardo, assessore comunale all’Urbanistica e ai Lavori Pubblici. Dal punto di vista formale, la proposta è stata poi redatta dal segretario Generale e approvata in primis dalla Giunta comunale (con deliberazione n.71 del 10/04/2018) e successivamente anche dal Consiglio comunale, nella seduta del 24 agosto scorso.

Il nuovo stemma intende sintetizzare tutte le caratteristiche storico-araldiche peculiari del Comune di Campobello di Mazara.

Gli elementi convenzionali raffigurati nel nuovo simbolo istituzionale sono: la corona muraria, posta in alto, utilizzata nell’araldica civica italiana per simboleggiare la corona di Comune; l’intreccio di rami d’ulivo e quercia, simbolo di pace e forza; lo scudo sannitico moderno, sotto il quale è riportata la scritta “Cave di Cusa” in lettere d’oro.

Articoli correlati: Vittorio Veneto regolarizza la propria posizione araldica

.

Volumi a contenuto araldico

13 settembre 2018
Adriana Morlacchi

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Settembre 2018
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV