In mezzo alla bagarre territoriale finisce lo stemma

“Sono giorni di schermaglie tra i fronti del Sì e del No al referendum per la fusione dei comuni di Ternate e Varano Borghi – si legge sul quotidiano online Varesenews – Se da un lato il sindaco Enzo Grieco lamenta di essere stato zittito ad un incontro organizzato dai contrari alla fusione dal fronte opposto il consigliere varanese Sergio Tozzi se la prende con il nuovo stemma ipotizzato per il nuovo comune”.

In particolare, come apprendiamo dall’articolo comparso su Varesenews, l’esponente leghista Sergio Tozzi di Varano Borghi, contrario alla fusione, addita il nuovo stemma come prevaricatore dell’identità di Ternate rispetto a Varano Borghi. “Resto sconcertato – avrebbe  dichiarato Tozzi – nel constatare che a colpo d’occhio la bozza proposta del nuovo stemma metta in risalto la prevalenza della comunità di Ternate su quella di Varano. Emerge in modo chiaro e lampante la volontà dell’autore e regista dell’operazione di fusione. La vita a volte riserva sorprese: la tanto invocata democrazia si annienta davanti ai potenti di turno. La sottomissione palese può essere tollerata ed accettata solo a livello personale, non in nome e per conto di una comunità”.

Articoli correlati: Nuovi stemma e gonfalone per Pieve di Bono-Prezzo

.

Foto Centro Studi Araldici: Mostra araldica a Garbagnate Milanese

30 maggio 2018
Adriana Morlacchi

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Ottobre 2018
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV