Da te ai tuoi antenati

Un importante evento di genealogia si terrà nella Palazzina Pucci di Modena sabato 18 novembre al termine del “Mese della Genealogia”, arrivato al suo terzo anno, dove si terrà la “VIII Conferenza Internazionale di Genealogia” a conclusione di eventi incentrati nell’approfondire l’argomento con proposte di incontri a tema e visite guidate nei luoghi della storia.

Organizzato dall’associazione di volontariato Nonsoloscuola Onlus, vede la collaborazione di importanti istituzioni del territorio e non solo, delle Biblioteche del Comune di Modena, di FamilySearch, dell’Istituto Araldico Genealogico Italiano, dell’Archivio Storico del Comune di Modena e Archivio di Stato di Modena, patrocinato della Regione Emilia-Romagna e della Provincia di Modena, per dare l’opportunità a tutti i cittadini, in modo gratuito, di confrontarsi con i massimi esperti di storia familiare e di genealogia.

Per tutti gli appassionati e curiosi, l’appuntamento sarà alle ore 09.00 di sabato 18 novembre all’interno della Palazzina Pucci dove professionisti del settore porteranno il loro contributo condividendo, in un momento di confronto, le esperienze personali e rispondendo a chi vorrà formulare delle domande per capirne di più.

Aprirà la giornata con il benvenuto ai partecipanti Giampietro Cavazza, attuale Vicesindaco ed Assessore alla Cultura e Istruzione del comune di Modena e Patrizia Malagoli, dell’associazione Nonsoloscuola Onlus.

La presentazione ai lavori della giornata sarà tenuta da Marco Horak, Vice Presidente dell’Istituto Araldico Genealogico Italiano, Deputy Chairman dell’International Commission for Ordes of Chivalry, Consigliere di Famiglie Storiche d’Italia e accademico effettivo dell’Accademia Internazionale di Genealogia.

Interessante sarà il seguito di interventi, con Franca Baldelli del locale Archivio Storico comunale custode di storie del passato pronte a rinascere; Riccardo De Rosa e Maria Rosaria Petrilli entrambi genealogisti che parleranno di genealogia e il rumore delle armi tra il secolo XIV ed il secolo XVIII.

Nel pomeriggio continuerà Pierre Le Clercq, tesoriere dell’Accademia Internazionale di Genealogia, spiegherà come avvengono le ricerche genealogiche in Francia, mettendo a confronto il nostro Paese con quello d’oltralpe, seguito subito dopo dall’intervento di Chiara Bombardieri, conservatore del Museo di Storia della Psichiatria che illustrerà e dimostrerà come è possibile ricostruire le vicende di una famiglia tramite l’archivio dell’ospedale psichiatrico.

Come ogni anno persone comuni racconteranno le loro esperienze di successo nella ricostruzione della propria storia familiare iniziate proprio grazie agli appuntamenti organizzati da Nonsoloscuola Onlus e questo anno, presenti all’evento e pronti a mettere a conoscenza dei loro risultati ottenuti, ci saranno Giovanni Bertarini, Piero Colussi insieme a Marina Brunetti e Genny Ghedini.

L’intensa giornata di appuntamenti genealogici vedrà la conclusione con l’intervento di Antonio Rodriguez Rodriguez di FamilySearch.

Per partecipare alla VIII Conferenza Internazionale di Genealogia è obbligatoria la prenotazione, ricordando a tutti che l’evento è totalmente gratuito. Per programma completo e maggiori informazioni si rimanda alla consultazione del sito internet: Nonsoloscuola

(Fabio Malfa)

Articoli correlati: Torna il Mese della genealogia e della storia di famiglia

.

Esempio di albero genealogico

17 novembre 2017
Redazione

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Dicembre 2017
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV