Letti per voi: Storia ed Iconografia di Famiglie Nobili e Nobilitate

A ottobre del 2011 abbiamo già avuto modo di presentare brevemente il lavoro di Vito Caterini, che ora abbiamo anche potuto consultare.

L’autore
Vito Caterini di Castel di Mirto è nato ad Avellino nel 1950, si è laureato in medicina a Siena dove si è trasferito, specializzandosi in cardiologia, malattie vascolari e malattie respiratorie. Cultore delle tradizioni familiari e dell’araldica è Gran Maestro del Supremo Ordine del Dein di Aghor ed è già autore di “Raccolta di Casate e di Iconografie”.

Contenuto
Il volume si presenta come un repertorio storico-nobiliare con stemma, cenni storici e di norma stralci di genealogia di 55 casati.

Struttura
Una breve introduzione illustra i criteri che hanno guidato la compilazione, improntati sulla libera adesione dei casati censiti, cui è delegata anche la responsabilità delle informazioni storico-nobiliari-araldiche fornite, senza pretese di completezza. A chiudere l’introduzione alcuni cenni di storia dell’araldica.

Ad aprire l’elenco delle famiglie censite tre casati sovrani: i Bagrationi Gruzinski (sotto il cui patronato l’opera è pubblicata), i Grimaldi di Monaco e i Savoia.

L’elenco delle “Famiglie Nobili e Nobilitate” invece comprende le famiglie: Abagnara, Aliprandi, Barbaccia Viscardi, Bonventre, Bresolini, Bruno di Clave Sana, Calliero – Giacone, Canelles, Carfì di Serra Rovetto Boscopiano, Caterini di Vaglio, Caterini di Castel di Mirto, Caterino, Caravolo, Colleoni, Comneno d’Otranto, Confessore, Crociani Baglioni, D’Arasmo, De Anna, De Bellis, Della Gatta, Di Giorgio, Eibenstein, Fiumicelli, Ganassini di Camerati, Giudici, Gomes, Jonghi Lavarini, La Torre, Lenarduzzi, Lo Monaco, Lovato, Lucarelli, Lupis Macedonio, Marrocco di Charleroi, Millesoli, Modulo Morosini, Pastore, Pensa, Pozzi Sacchi di Santa Sofia, Raddino, Rizzo dei Ritiis, Romei Longhena, Russo di Corte in Piano, Sacchi, Sancassani, Tabili, Torcivia, Tranfo, Turchetti, Zanardi Landi, Zoia.

Il volume si conclude infine con un contributo sul “La legittimità della dinastia Georgiana del Principe Nugzar Bagrationi”.

Caratteristiche
Il volume è un tributo affettuoso ad una disciplina cara all’autore il quale ha delegato molto agli esponenti delle famiglie censite che hanno dato la propria adesione all’iniziativa; ciò ha determinato una certa disomogeneità nell’impostazione dei profili delle famiglie, nelle caratteristiche e nella qualità dell’apparato iconografico, lasciando spazio anche all’agiografia dei casati. Queste caratteristiche se possono essere considerate dei limiti dal punto di vista dello storico e dell’esteta, costituiscono anche il punto di forza dell’opera che raccoglie e propone anche stemmi ed informazioni che difficilmente trovano spazio altrove, il tutto in un contesto stilistico caratterizzato dalla genuina passione del curatore e degli esponenti dei casati che hanno curato i diversi contributi (Raffaele Coppola).

“Storia ed Iconografia di Famiglie Nobili e Nobilitate”, di Vito Caterini, Casa Editrice NordSud, 2011, formato 17X24 cm, 200 pp, 45.00 €

Leggi anche: Storia ed Iconografia di Famiglie Nobili e Nobilitate

.

La copertina del volume

27 novembre 2012
Redazione

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Dicembre 2018
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV