L’insegna per l’esercito dell’Unione Europea

Il quotidiano on line “L’Occidentale” ha dato ieri notizia della nuova arma per l’embrione del nuovo esercito dell’Unione Europea, che potrebbe così blasonarsi: “D’azzurro al leone d’argento evirato, armato e lampassato di rosso, tenente con la branca destra una spada e con la sinistra un ramo d’olivo, il tutto d’oro”. Proprio la definizione dei particolari –ci informa il quotidiano- è stato oggetto di polemica, in quanto le donne soldato della Svezia hanno contestato la presenza dei genitali nella raffigurazione originale del leone. Una polemica in vero poco araldica (il leone araldico di norma dovrebbe essere provvisto dei relativi attributi), che ha sanzionato l’eliminazione del particolare grafico. http://www.loccidentale.it

18 dicembre 2007
Redazione

Cerca nel sito

Calendario Eventi

Febbraio 2019
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728   
« PrecedenteSuccessivo »
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?

Siti Collegati

  • Banner del sito di Stemmario Italiano.
  • Banner del sito del Centro Studi Araldici.
  • Banner del sito del Araldica On Line.
  • Banner del sito Creare Stemmi
  • Banner del sito Araldica TV